Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie. Maggiori informazioni

Un prodotto Angelini

Ulteriori tecniche riabilitative

Tra le altre tecniche riabilitative, ricordiamo tra le più utilizzate ed efficaci...

Tra le altre tecniche riabilitative, ricordiamo tra le più utilizzate ed efficaci:

  • Training delle abilità sociali (social skills training)
    Consente l'acquisizione di una maggiore capacità nell'affrontare gli impegni della vita quotidiana, riducendo al tempo stesso lo stress a cui l'individuo è sottoposto a causa della mancanza di specifiche competenze.
  • Musicoterapia
    La musicoterapia sta acquistando sempre più importanza nei programmi riabilitativi, in quanto studi clinici supportano l'evidenza di un miglioramento delle funzioni cognitive compromesse (attenzione, memoria), favorendo il processo di "rimedio cognitivo". Alcuni studi riportano anche l'esperienza di una sensazione di "libertà dalla malattia", che dovrebbe essere l'obiettivo finale della riabilitazione, ovvero il passaggio dal sentirsi paziente al sentirsi persona. Inoltre, facilita la presa di contatto del paziente con il proprio mondo interno, promuovendo la consapevolezza dei processi emotivi profondi, soprattutto in presenza di stati emozionali negativi. Anche i processi di interazione e comunicazione con gli altri ne risentono positivamente.4
  • Corsi di informatica
    Alcuni operatori esperti conducono gruppi di pazienti fornendo loro nozioni di base e facendo utilizzare i principali software di applicazione. Il corso viene incontro all'esigenza di fornire competenze in linea con le esigenze del mondo del lavoro, ma anche con lo scopo di favorire il recupero di alcune funzioni cognitive come attenzione, memoria e logica. Inoltre l'apprendimento di gruppo può favorire la socializzazione.
  • Cura del sé
    Purtroppo i pazienti con disturbi psicotici gravi hanno la tendenza a uno stile di vita sedentario, poco sano, con alimentazione scorretta. Inoltre la terapia con antipsicotici tende a favorire l'incremento ponderale e altri fattori di rischio di malattie cardiovascolari, come l'iperglicemia e l'iperlipidemia. E' quindi importante anche occuparsi di questo aspetto, sia con un allenamento in una palestra, sia con elementi di educazione alimentare e igiene personale.
  • Ruolo della famiglia nell'inserimento sociale e lavorativo del paziente
    La malattia psichica non riguarda solo il chi ne è affetto, ma tutti coloro che lo circondano, soprattutto i familiari, che possono sentirsi abbandonati e isolati.La riabilitazione, così come la malattia, interessa quindi tutta la famiglia, nel senso che anche i membri della famiglia devo seguire un percorso per riconquistare il proprio ruolo sociale e lavorativo.
    Un aspetto importante riguarda riconquistare e/o mantenere il ruolo genitoriale nei confronti degli altri figli, soprattutto se sono ancora in tenera età, in quanto potrebbero manifestare disturbi dello sviluppo psicomotorio, o avere difficoltà relazionali in età adulta. E' bene prestare attenzione ad eventuali segnali di disagio.

 

Fonti

  1. Awad AG1, Voruganti LN. Impact of atypical antipsychotics on quality of life in patients with schizophrenia. CNS Drugs. 2004;18(13):877-93.
  2. Wexler BE, Bell MD. Cognitive remediation and vocational rehabilitation for schizophrenia. Schiz Bull 2005;31:931-41.
  3. Isaac C, et al. Neural correlates of cognitive improvements following cognitive remediation in schizophrenia: a systematic review of randomized trials. Socioaffective Neuroscience & Psychology 2016, 6: 30054.
  4. The Opposite of Treatment: A qualitative study of how patients diagnosed with psychosis experience music therapy Nordic Journal of Music Therapy, 2015 Vol. 24, No. 1, 67-92.

Vedi anche gli obiettivi e le strategie dei percorsi di riabilitazione

Altri Articoli da "Approfondimenti"