- Amnesia dissociativa -

Segni e sintomi dell'amnesia dissociativa

Segni e sintomi dell’amnesia dissociativa

L'amnesia dissociativa è caratterizzata dall'incapacità di ricordare informazioni importanti, spesso è circoscritta o selettiva per alcuni specifici eventi, più raramente è generalizzata alla propria identità o alla storia di vita personale.

I sintomi devono causare un disagio clinicamente significativo o compromissione del funzionamento in ambito sociale, lavorativo o in altre aree importanti nella vita della persona.

Per essere considerata un'amnesia dissociativa, la condizione non deve essere attribuibile agli effetti fisiologici di una sostanza (alcool o droga, farmaci), o a condizioni neurologiche o mediche di altro tipo (ad esempio epilessia, trauma cranico, amnesia globale transitoria o altre condizioni neurologiche).

Per porre diagnosi è inoltre necessario escludere altre patologie psichiatriche nelle quali possono verificarsi episodi dissociativi come i disturbi dissociativi dell'identità, il disturbo da stress post-traumatico, il disturbo da stress acuto, il disturbo da sintomi somatici o il disturbo neurocognitivo maggiore o lieve.

L'amnesia dissociativa può essere classificata come:

  • Localizzata (o circoscritta): il paziente non ha nessun ricordo di eventi avvenuti in uno specifico periodo di tempo (ad esempio durante una calamità naturale o una battaglia in guerra)
  • Specifica: alcuni eventi di un periodo di tempo sono stati dimenticati (ad esempio la morte di una persona)
  • Generalizzata: tutti gli eventi e le situazioni vissute nel corso della vita vengono dimenticate
  • Continuativa: vengono dimenticati tutti gli eventi accaduti da un determinato momento al periodo attuale
  • Sistematizzata: le informazioni dimenticate riguardano uno specifico ambito della vita del paziente (ad esempio famiglia o lavoro).

In alcuni casi può verificarsi una fuga dissociativa: la persona che soffre di amnesia fugge improvvisamente di casa, può sentirsi disorientata e perplessa. Spesso tale situazione si verifica a seguito di gravi stress (importanti conflitti coniugali, una importante disgrazia) e, sebbene raro, la persona può arrivare ad assumere una nuova identità e trovare un nuovo lavoro. La fuga dissociativa solitamente ha una durata di qualche ora o pochi giorni, molto raramente di qualche mese. La ripresa è solitamente improvvisa e caratterizzata da amnesia per l'episodio.

Scopri di più sulla definizione dell'amnesia dissociativa