- News -

Scoperto il legame tra stress, obesità e diabete

Il legame tra patologie psichiatriche, stress e malattie metaboliche quali obesità e diabete è un elemento noto da molti anni, tuttavia le cause biologiche di questa associazione erano ad oggi ancora poco note. Uno studio recentemente pubblicato su Nature di un gruppo di ricercatori del Max Planck Institute of Psychiatry (Monaco - Germania) potrebbe avere individuato la natura di questo legame, proponendo inoltre una valida soluzione ad uno dei maggiori problemi della salute mentale odierna.

Nello specifico, nell'ambito della ricerca è stato analizzato nel dettaglio il ruolo di una proteina chiamata FKBP51, coinvolta nei processi biologici correlati allo stress ed a patologie psichiatriche quali ansia e depressione. In particolare FKBP51 è a capo di una cascata molecolare che regola l'assorbimento di glucosio, essendo pertanto coinvolta nello sviluppo dell'insulino-resistenza del Diabete e dell'obesità.
Lo stress provoca un'iperattivazione di questa molecola, aumentando pertanto il rischio di malattie metaboliche. Nello studio i ricercatori hanno analizzato la possibile efficacia sui topi di un antagonista di FKBP51, denominato SAFit2, nel prevenire l'insorgenza dell'insulino-resistenza, riportando risultati positivi. Topi trattati con SaFit2 non hanno infatti mostrato variazioni nel metabolismo del glucosio.

Se efficacie e tollerabile anche nell'uomo questo farmaco è potenzialmente in grado di rivoluzionare il trattamento e la prognosi di molte malattie psichiatriche. La comorbidità di disturbi metabolici rappresenta infatti una delle maggiori problematiche in psichiatria, in quanto questi determinano un aumento della mortalità ed una scarsa adesione alle terapie farmacologiche, con conseguente peggioramento del quadro clinico globale. Individuare e bloccare i meccanismi biologici responsabili dello sviluppo di tali patologie è fondamentale al fine di rendere il trattamento delle patologie psichiatriche sempre più efficace e tollerabile.

 

Fonte: Georgia Balsevich et al. Stress-responsive FKBP51 regulates AKT2-AS160 signaling and metabolic function. Nature Communications, 2017; 8 (1) DOI: 10.1038/s41467-017-01783-y
 

Pubblicato il 18 dicembre 2017